Meuccio Berselli

Autorità di bacino Distrettuale delFiume Po

Venerdì 23 Marzo, ore 14.30

Il distretto del Fiume Po e l’utilizzo della sua acqua nel futuro

Il Distretto del Fiume Po è il bacino più importante d’Italia; vivono in esso oltre 20 milioni di abitanti, che corrispondono (dal punto di vista ambientale) a 100 milioni di abitanti equivalenti.
Nel bacino del Fiume Po viene realizzato il 40% del PIL nazionale, il 48% della produzione di energia idroelettrica nazionale e viene prodotto il 35% dell’agricoltura nazionale. In questo territorio l’acqua diventa la risorsa più importante, il cambiamento del clima e la forte pressione antropica e produttiva impongono nuove scelte, nuove strategie di adattamento.
L’armonizzazione dei conflitti tra i territori di monte e di valle viene perseguita nella quotidiana attività dell’Autorità attraverso scelte che tengono conto dei rispettivi interessi. L’uso della risorsa, il suo riuso, la depurazione, la fito-depurazione, il miglioramento della qualità dei corpi idrici rappresentano le priorità più importanti del nuovo Ente Distrettuale che, in accordo con il Ministero dell’Ambiente, coordina le attività per garantire a tutti i potenziali fruitori l’acqua necessaria per la propria attività. L’esperienza degli Osservatori, l’ascolto ai tanti portatori di interesse e le scelte strategiche per garantire la sostenibilità ambientale sono le maggiori peculiarità dell’Autority che tenta di accelerare le politiche di adattamento al nuovo scenario climatico.

Meuccio Berselli

Segretario Generale dell’Autorità di bacino Distrettuale del Fiume Po

Berselli, geologo, nato a Sorbolo (PR) il 2,7,1961, è Segretario Generale dell’Autorità di bacino Distrettuale del Fiume Po da luglio 2017, membro dell’Osservatorio Nazionale sui Contratti di Fiume, Direttore Generale del Consorzio della Bonifica Parmense dal 2011 al 2017 in cui ha ideato alcuni importanti progetti quali “DIFESA ATTIVA DELL’APPENNINO” e “S.O.S. BONIFICA” a tutela del territorio Appenninico al fine di mitigare il dissesto idrogeologico, attraverso la partecipazione attiva delle Comunità coinvolte.
È stato Presidente del Consiglio Provinciale della Provincia di Parma dal 2009 al 2010 e Sindaco del Comune di Mezzani dal 1999 al 2009.

Iscriviti

Tutte le Conferenze sono gratuite, fino ad esaurimento posti disponibili.
La prenotazione dà diritto all’accesso alla conferenza ed al posto a sedere. L’accesso al Labirinto botanico e alla Collezione d’Arte presuppone l’acquisto del biglietto di ingresso secondo le normali tariffe.
È possibile iscriversi a più incontri selezionando nel seguente elenco tutte le conferenze a cui si desidera partecipare e premendo il pulsante "INVIA RICHIESTA"

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy e di averne compreso i contenuti

Accetto*(obbligatorio)