Monia Santini

Responsabile Impatti sulle risorse idriche - Fondazione CMCC

Venerdì 23 Marzo, ore 15.30

Uso responsabile dell’Acqua irrigua per ridurre l’impronta idrica

La collaborazione Mutti – WWF
Intervento con Ugo Per
uch – direttore servizio agricolo Mutti Spa

 

Monia Santini

Ricercatrice, Responsabile Impatti sulle risorse idriche – Fondazione CMCC

Ha conseguito un dottorato di ricerca in Ecologia Forestale e una laurea specialistica in Scienze Geologiche. Da dieci anni, la sua ricerca è centrata sullo sviluppo e sull’applicazione di modelli per la riproduzione del ciclo dell’acqua e della sua interazione con gli ecosistemi terrestri, inclusi i fenomeni di erosione del suolo e di desertificazione, sotto l’influsso combinato dei cambiamenti climatici e dell’utilizzo del suolo. In tale contesto, coordina le ricerche su come i cambiamenti a livello climatico e di uso del suolo influenzino gli ecosistemi terrestri per la Divisione IAFES (Impacts on Agriculture, Forests and Ecosystem Services) presso la Fondazione CMCC.
È stata responsabile della gestione interna e del coordinamento scientifico di diversi progetti di ricerca e consulenze tecniche per il CMCC in merito alle risorse idriche e alle loro relazioni con l’ambiente. I progetti di cui si è occupata riguardano il calcolo dell’impronta idrica, gli indicatori di siccità e di carenza idrica, l’applicazione di modelli idrologici a scala di bacino.

Iscriviti

Tutte le Conferenze sono gratuite, fino ad esaurimento posti disponibili.
La prenotazione dà diritto all’accesso alla conferenza ed al posto a sedere. L’accesso al Labirinto botanico e alla Collezione d’Arte presuppone l’acquisto del biglietto di ingresso secondo le normali tariffe.
È possibile iscriversi a più incontri selezionando nel seguente elenco tutte le conferenze a cui si desidera partecipare e premendo il pulsante "INVIA RICHIESTA"

Accetto i termini della Privacy Policy *(obbligatorio)